BIO - Fabio Gallozzi - Bassplayer

Fabio Gallozzi - Bassplayer
Vai ai contenuti
Fabio Gallozzi, classe 1983, inizia a suonare il basso elettrico all’età di quattordici anni e già un anno dopo si esibisce con band locali a Napoli, la sua città d’origine.
 
Molto presto la sua curiosità l’ha spinto a esplorare, sia come musicista che come compositore, vari tipi di musica: dal rock al pop e dal blues al jazz, passando per il prog.
 
Alla fine degli anni ’90 Fabio fonda il gruppo Bassisti d’Italia e in seguito il sito web Basspower, che raccoglie i curriculum dei più grandi e talentuosi bassisti italiani.
 
Dopo aver studiato basso elettrico privatamente con Gianluigi Goglia e Lello Somma, nel 2008 si trasferisce a Milano, dove si unisce ad alcune band locali di genere dance come i Discomaniac e in seguito a una Tribute Band a Lucio Battisti, proseguendo i suoi studi con Claudio Signorini.
 
Nel corso della sua carriera di musicista, Fabio ha avuto modo di esibirsi in eventi importanti come il Giffoni Music Concept, una manifestazione musicale all’interno del Giffoni Music Festival, dove nel 2003 ha suonato insieme ai Punto.com davanti a 2000 persone, aprendo il concerto del cantante giamaicano Shaggy e di altri artisti come Jorge Ben, Morgan, La Crus, Niccolò Fabi e Paola Turci.
 
Insieme alla formazione pop Punto.com, Fabio ha inoltre partecipato a diversi altri festival tra cui quello di Castrocaro e Saint-Vincent.
 
Ispirato dal genio e dall’imprevedibilità di Jaco Pastorius e dai suoi idoli, Marcus Miller e Francis Hylton, nel corso del tempo Fabio si è approcciato a diversi generi musicali e si propone oggi di essere un bassista “essenziale”, al servizio della band.
 
La costanza e la passione con le quali coltiva il suo talento musicale sono state riconosciute nel 2019 dal bassista di fama internazionale John Patitucci che gli ha inviato un messaggio video nel quale si complimenta con lui per la sua attività musicale.
 
Nel corso della sua carriera Fabio ha stretto accordi con due grandi realtà artigianali Italiane, Magrabò Guitar per le tracolle e Rigotti Cables per la fornitura di cavi.
 
Fabio condivide il suo grande amore per la musica e per il basso elettrico sulla propria pagina YouTube, su Instagram e sul suo sito
 
Fabio Weiners Gallozzi. Terms of use and Privacy Policy
Torna ai contenuti